Gruppo Vespisti Torinesi


 

All’inizio era “Gruppo Vespisti Torinesi”…

 

Gruppo Vespisti Torinesi” è il nome delle origini del Vespa Club Torino. Una sorta di “alba” del nostro sodalizio.
Il nome “Gruppo Vespisti Torinesi” fu sostituito dalla comune definizione Vespa Club  che assunsero tutti i gruppi di vespisti nel mondo.
La storia del nome Gruppo Vespisti Torinesi e del suo logo si fa nebulosa  nel passare degli anni sino a trasformarsi in Gruppo Scooteristi Torinesi nei primi anni ’60 come testimoniato da una foto scattata in piazza Vittorio a Torino.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Da allora non viene più utilizzato a livello ufficiale.

Nel corso del 2011, il Direttivo del Vespa Club Torino decide di registrare il  nome “Gruppo Vespisti Torinesi” e il relativo logo originario per tutelarne la memoria e garantirne l’uso “sociale” e non commerciale .

Nasce così l’iniziativa che ne porta il nome GRUPPO VESPISTI TORINESI.

GRUPPO VESPISTI TORINESI: l’iniziativa

Si tratta di un riconoscimento che soci del Vespa Club Torino guadagnano sul campo che si distinguendosi per la frequente partecipazione ai raduni e alle iniziative vespistiche. Esiste a questo proposito un preciso regolamento riportato appresso.
Tutti i soci che maturano il titolo vengono premiati con il fascione personalizzato  dell’anno in corso che viene loro consegnato in occasione del pranzo sociale che si tiene alla fine dell’anno. È la Segreteria del Club che si occupa di redigere l’elenco in base alle partecipazioni ufficiali documentate. Il Vespa Club Torino ha realizzato ed aggiorna ogni anno un tabellone “ALBO D’ORO” esposto presso la sede del Club. Può diventare Vespista Torinese esclusivamente un socio del Vespa Club Torino.

 

IL  REGOLAMENTO

1) La partecipazione alla classifica per maturare il titolo di appartenenza al GVT è riservata ai soci
del Vespa Club Torino in regola con il tesseramento.
2) La certificazione dei punti avverrà a fine stagione con il controllo del libretto turistico con i relativi timbri in originale del Vespa Club organizzatore del raduno a cui si è partecipato.
3) E’ vietato timbrare il libretto turistico al raduno senza iscriversi. Saranno effettuati controlli da parte del responsabile del raduno e dal Club.
4) In caso di assenza del timbro da parte del Vespa club organizzatore, si richiederà prova di avvenuta iscrizione tramite ricevute di iscrizione o altro documento equivalente.
5) I libretti turistici dovranno essere consegnati entro il 4 novembre di ogni anno.
6) Il libretto turistico ai fini delle classifiche è valido esclusivamente per il conduttore.
7) Il modello di Vespa utilizzato per partecipare alle diverse manifestazioni previste dal presente regolamento è libero .
8) Sono conteggiati solo i raduni ufficiali Vespa Club d’Italia, VOl e Vespa World Club. Il Direttivo può, a suo insindacabile giudizio, considerare valide al raggiungimento dei titoli validi per l’appartenenza al GVT altre manifestazioni non comprese tra quelle precedentemente indicate.
9) L’appartenenza al Gruppo Vespisti Torinesi è valido per un anno dal riconoscimento dei titoli conseguiti.
10) Appartenenza al GVT ha esclusivo titolo onorifico e non costituisce motivo di distinguo dagli altri soci del Vespa Club Torino.
11) Il Direttivo del Vespa Club Torino può decidere l’annullamento del titolo in caso di comportamento non corretto o che possa recare danno all’immagine del Vespa Club Torino e dei suoi soci.
12) Il titolo non è cedibile.

ALBO D’ORO

2015
LUCA CAMEIRONE, DAVIDE CICONTE, ALESSANDRO CUNA, CLAUDIO DE PAOLA,
LUCIANO FRESCHI, ETTORE GAROFALO, SAMUELE GIORDANO, FRANCO GOMBA,
GIANFRANCESCO MANFRÈ, CATALDO MANGIONE, DARIO MARCOLIN, CLAUDIO MORELLO, MASSIMO NIGRO, UGO OLIVERO,
FEDERICO PERETTI, ROBERTO PINNA, ROBERTO RINAUDO,
SABRINA ROCCA, FREDERIK ROSSO, FABRIZIO SANTERO,
LUIGI SAVARINO, PIERO TESTA

2014
ALEX BOSCO, DAVIDE CICONTE, ALESSANDRO CUNA, CLAUDIO DE PAOLA, GIUSEPPE FEDELE,
LUCIANO FRESCHI, ETTORE GAROFALO, SAMUELE GIORDANO,
GIANFRANCESCO MANFRÈ, PAOLO MASSERANO, CLAUDIO MORELLO, MASSIMO NIGRO, UGO OLIVERO,
GIGI PELLISSERO, FEDERICO PERETTI, ROBERTO PINNA, ROBERTO RINAUDO,
GIORGIO ROMANETTO, FREDERIK ROSSO, FABRIZIO SANTERO,
SALVATORE SANTINO, PIERO TESTA

2013
MARCO BERTONE, ALEX BOSCO, DAVIDE CICONTE, GIUSEPPE FEDELE,
LUCIANO FRESCHI, ETTORE GAROFALO, SAMUELE GIORDANO, FRANCO GOMBA,
GIANFRANCESCO MANFRÈ, CLAUDIO MORELLO, MASSIMO NIGRO, UGO OLIVERO,
GIGI PELLISSERO, ROBERTO RINAUDO, GIORGIO ROMANETTO, FREDERIK ROSSO,
ROSARIO SANTINO, SALVATORE SANTINO, MARINO SOLA, PIERO TESTA,
ROBERTO VALENTINI

2012
MARCO BERTONE – ALEX BOSCO – JOSEF CAPELLO – GIUSEPPE DINOIA
LUCIANO FRESCHI – ETTORE GAROFALO – FRANCO GOMBA – GIANNI LOMBARDI
GIANFRANCESCO MANFRÈ – UGO OLIVERO – SILVANO PELLISSERO – LUCA PEZZIN
ROBERTO RINAUDO – FREDERIK ROSSO – ROSARIO SANTINO – SALVATORE SANTINO
LUIGI SAVARINO – MARINO SOLA – PIERO TESTA