Eurovespa 2006


L’appuntamento più atteso dai Vespisti

Ogni anno dai lontani anni’50 una volta l’anno i Vespisti di tutto il mondo si incontrano in una città europea diversa. Il “Raduno dei Raduni” è da sempre la meta più ambita da tutti i vespisti amici che si incontrano anche solo una volta l’anno per condividere all’insegna della passione tre giorni di festa sotto il titolo VESPA.

Oggi l’Evento si chiama Vespa Word Days ma lo spirito  è sempre lo stesso di più di 50 anni fa…
Il Vespa Club Torino ha avuto l’onore di organizzare l’ultima edizione dell’Eurovespa nel 2006. Un anno fortunato per la Città di Torino che ospitò le olimpiadi invernali e pieno di significato per i vespisti accorsi a festeggiare il sessantesimo compleanno del loro beneamato scooter. L’evento, nonostante la concomitanza di una serie quasi impressionante di altre manifestazioni come il settantesimo compleanno della Topolino, il Gay Pride, l’anniversaro del corpo dei Bersaglieri e i mondiali di calcio fu memorabile.

3.200 iscritti ufficiali che, dati della Protezione Civile, divennero 8.000 durante la sfilata che portò il serpentone vespistico a Stupinigi grazie all’aggiunta di un discreto numero di “simpatizzanti non iscritti”.

Fu il modo migliore per chiudere la tradizione dell’Eurovespa lasciando una preziosa eredità organizzativa ai futuri Vespa World Days.

 

 

Un passaggio nel centro di Torino