Automotoretrò

Automotoretrò 2019

Automotoretrò 2018

Automotoretrò 2017

Automotoretrò 2016

Automotoretrò 2015

Automotoretrò 2014

Automotoretrò 2013

Automotoretrò 2012

Automotoretrò 2011

Automotoretrò 2010

Automotoretrò 2000 -> 2009

Automotoretrò anni ’90

Correva l’anno 1991 quando i rappresentanti del rinato Vespa Club Torino decisero di partecipare ad Automotoretrò, la fiera dell’auto e moto d’epoca, a Torino.
Uno spazio in un altro stand ma il primo passo era stato fatto.
A partire dal 1992 il Vespa Club Torino decide di avere uno stand proprio ed esclusivo.
Ogni anno vengono scelte le “Vespa più belle” che accompagneranno i visitatori dell’importante fiera torinese per tutti gli anni ’90.
É il periodo storico in cui la passione per la Vespa non ha ancora contagiato la “massa” ma portare il più amato tra gli scooter in quel contesto per raccontarne la storia sicuramente fu una mossa audace e premonitoria.
Possiamo dire che, da quel momento, la Vespa iniziò, anche grazie al Vespa Club Torino, il suo percorso di ascesa tra i collezionisti e moltissimi, negli anni, furono i “punti” dall’armonia delle sue forme.

Per il Vespa Club Torino Automotoretrò è ormai un appuntamento immancabile e tradizionale: più di 30 le edizioni che ci hanno visto protagonisti; ogni anno con un tema diverso per raccontare il poliedrico ed infinito mondo di Vespa.

La fiera del motorismo storico torinese normalmente si svolge intorno al primo week end di febbraio.
Nello stand del Club, oltre al tema dell’esposizione, si possono rinnovare le iscrizioni e ricevere informazioni sulle attività previste nella stagione primaverile ed estiva che seguirà. Sempre nutrito il pubblico che in molte occasioni sceglie lo spazio Vespa Club Torino per confrontarsi su problematiche relative al restauro dei mezzi d’epoca o per comprendere l’evoluzione del vespismo con i veicoli di ultima generazione.

La prossima edizione si terrà dal 30 gennaio al 2 febbraio 2020 nella storica sede del LINGOTTO FIERE.
L’allestimento avrà come tema ” VARIAZIONI SUL TEMA” e sarà una sorpresa per tutti!